Per Appuntamenti: 340.5295109 - 06.8608642

Via Valpolicella, 19 - ROMA Guarda la Mappa

Feb 9

Cos’è il tartaro?

Il tartaro gengivale può essere definito come un insieme di depositi minerali fortemente adeso ai denti e colonizzato da batteri.

Possiamo distinguere due tipi di depositi: quelli che si trovano sulla superficie esterna dei denti e quelli che albergano all’interno della gengiva e delle tasche parodontali.

Il colore può variare dal giallo-biancastro delle concrezioni calcaree localizzate lungo il margine gengivale, al marrone scuro dovuto alla colorazione secondaria ad opera di tabacco e pigmenti derivati dal cibo (caffè, liquirizia, vino..), fino al nero del tartaro sottogengivale che aderisce più tenacemente alla superficie del dente.

Per prevenire il tartaro è importante svolgere una pulizia quotidiana dei denti, e svolgere una regolare igiene professionale ogni sei mesi presso un odontoiatra.

Dr.ssa Titta

No comments yet.

Add a comment